mercoledì 24 dicembre 2014

Elusive butterfly/Candyman




ELUSIVE BUTTERFLY

"Live at the Station" è un disco live di Stefano Rosso registrato in presa diretta in una sala d'aspetto della stazione di Manziana, il naturale eco prodotto dalla sala era quello che Stefano cercava per dare il tocco finale a questo insolito live.
Il disco si apre con una cover dell'artista folk Bob Lind "Elusive Butterfly", registrata nel 1966 dal questo cantante statunitense nato nel Maryland.
Sentiamoci la versione originale e poi la cover di Rosso:




Il disco prosegue con "Candyman" pezzo del cantautore scozzese Donovan, che come Stefano era appassionato della tecnica chitarristica del fingerpicking.
Sentiamo la versione di Donovan e poi le due di Stefano Rosso, la prima da "Live at the Station" e la seconda registrata per il suo album studio "Banjoman" del 2004:






Nessun commento:

Posta un commento